Rassegna stampa

Diabetologi contro 'diete dei miracoli', possono uccidere

I soli cibi non possono sostituire i farmaci

ROMA - Sempre più spesso sui media e in rete imperversano consigli di 'diete miracolose' in grado di guarire definitivamente dal diabete e sospendere i trattamenti farmacologici, perfino l'insulina ma ''sospendere l'insulina nel diabete di tipo 1 può portare alla morte'': le Società Scientifiche e Professionali di Diabetologia e le Associazioni delle persone con diabete denunciano come, con sempre maggiore insistenza, vengano presentate al pubblico e alle persone con diabete sulla rete e sui giornali 'soluzioni' miracolistiche, in larga parte basate su diete drastiche (cibi crudi, diete alcaline, vegetariane o altro), con la promessa di 'guarire' in pochi giorni il diabete e di abbandonare le terapie farmacologiche, inclusa l'insulina. "Sono iniziative che ci preoccupano - sostengono Diabete Italia, la Società Italiana di Diabetologia (SID) e l'Associazione Medici Diabetologi (AMD) - e che perentoriamente segnaliamo alle autorità sanitarie". Il fatto che la dieta sia un pilastro fondamentale del trattamento del diabete è un dato indiscutibile e irrinunciabile ma non puo' essere come unica alternativa ai farmaci. Questo rischia, infatti, di creare situazioni estremamente pericolose, soprattutto per le persone con diabete di tipo 1 che, senza insulina possono andare incontro a condizioni a rischio di vita.


Le Società professionali e scientifiche raccomandano dunque di non sospendere assolutamente la terapia insulinica e di contattare sempre il proprio medico prima di prendere in considerazione una dieta di qualunque natura quale che sia il tipo di diabete. Purtroppo soluzioni terapeutiche alternative e mai confermate con adeguati verifiche scientifiche, hanno già prodotto, spiegano ''disgrazie enormi. Basti ricordare il caso della sedicenne di Firenze, deceduta pochi anni orsono, proprio in seguito alla sospensione della terapia insulinica, per seguire le indicazioni di una fantomatica curatrice''.


(Fonte: Ansa.it)

Altri eventi